Sparatoria a Grosseto: morto uno dei due feriti

La sparatoria sarebbe avvenuta la scorsa notte

Un uomo di 40 anni, di nazionalità colombiana, è morto nell’ospedale di Siena dopo essere stato ferito da un colpo di arma da fuoco a Grosseto. Nella sparatoria è rimasto ferito anche un altro uomo, originario del Senegal.

Da quanto appreso i due sono stati feriti la notte scorsa da un altro uomo, anche lui straniero. L’uomo di origini senegalesi ha riportato ferite gravi, ma non è in pericolo di vita.

«L’episodio della scorsa notte è un fatto grave che scuote gli animi di una città che fortunatamente non è abituata ad eventi così drammatici che devono essere ripudiati in maniera categorica. Non è ancora maturo il momento per commentare né interpretare quello che è successo ma dalle primissime notizie pare che il fatto sia maturato in contesto criminale», ha commentato il sindaco di Grosseto.

Leggi anche: