La rabbia dei romani in Campidoglio: «No alla discarica a Ponte Galeria. Raggi buffona» – Video

I manifestanti dicono di essere disposti a tutto pur di impedire che una nuova discarica devasti il loro territorio

«Uniti si lotta. La valle non si tocca». Dicono di essere disposti a tutto pur di impedire che una nuova discarica, quella che Roma Capitale ha deciso di realizzare a Monte Carnevale, devasti il loro territorio.

«I comitati di Ponte Galeria si sono riuniti stamane in Campidoglio per manifestare e chiedere un incontro alla sindaca di Roma Virginia Raggi. Siamo disposti a tutto: l’idea di realizzare una nuova discarica nel nostro territorio, di fronte alla discarica più grande d’Europa, non è una scelta scellerata. È da pazzi – spiega a Open Monica Polidori, del Comitato Valle Galeria Libera – Abbiamo il 28% in più di morti rispetto al resto di Roma».

In piazza anche gli attori Ricky Tognazzi e Luca Ward. Angela Gennaro per Open

In piazza c’è anche Marco Cacciatore, consigliere regionale del Movimento 5 Stelle e presidente della commissione rifiuti della Regione: «Tutti hanno responsabilità. La Regione, ma anche quest’amministrazione, che ha basato tutta la sua campagna elettorale sul no alle discariche. E ora come lo spieghiamo ai cittadini? È possibile che non si riesca a raggiungere una percentuale decente di differenziata? L’ex sindaco Ignazio Marino, in meno tempo, era arrivato al 23%. Deluso dal Movimento? Io non ho tradito i veri valori del Movimento».

Leggi anche: