MONDO :

Chi è Anna May Wyong cui Google dedica il doodle di oggi

Fu la prima attrice di origine cinese a diventare una stella di Hollywood

Nata a Los Angeles agli inizi del ‘900 e precisamente nel 1905, è stata la prima star del cinema di origine cinese, ma di nazionalità americana a diventare una celebrità internazionale. Si tratta di Anna May Wyong – vero nome Wong Liu Tsong – e a lei Google ha dedicato il doodle nella giornata di oggi, 22 gennaio.

Attrice dotata di grande talento, dapprima fu snobbata dall’Hollywood che conta che la relegava a ruoli di secondo piano, un po’ stereotipati per i suoi tratti asiatici. Dopo un periodo non troppo fortunato, raggiunse il successo prestando il proprio volto nel cinema muto e poi in quello sonoro, come nella pellicola di successo del 1932 Shangai Express.

Diventò così una stella del grande schermo in un periodo caratterizzato da discriminazione razziale, anche in ambito cinematografico. Poi fu la volta dell’alta moda: nel 1932 Anna May venne incoronata “donna meglio vestita del mondo” dalla Mayfair Mannequin Society di New York. Poco dopo Wyong decise di ritirarsi dalle scene e di partire per la Cina, sua terra d’origine, per studiare la cultura del suo Paese di origine.

Tornò per una breve apparizione con l’avvento della neonata tv americana degli anni Cinquanta, in particolare nella serie The Gallery of Madame Liu-Tsong (1951), primo programma ad avere come protagonista una donna asiatica. Morì nel 1961, a cinquantasei anni, per arresto cardiaco.

Leggi anche: