Australia, trovato il corpo del 24enne italiano disperso sulle Blue Mountains

Il giovane del Cesenatico era scomparso dallo scorso mercoledì

Non si avevano sue notizie da mercoledì quando il 24enne Mattia Fiaschini era scomparso dopo aver iniziato un viaggio da solo verso le Blue Mountains, in Australia. Il giovane è stato trovato senza vita, il suo corpo è stato localizzato intorno alle 14,30 nei dintorni di Blackheath.


Ad affermarlo è la polizia dello Stato australiano del nuovo Galles del Sud in un comunicato. «Il cadavere dell’escursionista italiano scomparso è stato individuato oggi sulle Blue Mountain. Il giovane di 24 anni era scomparso mercoledì scorso», si legge nella nota.

Mattia Fiaschini era originario del Cesenatico e da circa un anno viveva a Sydney, dove lavorava come cameriere e barista. Era considerato un escursionista esperto. Era partito per un’escursione da solo sulle Blue Mountains, facendo poi perdere le sue tracce.

Leggi anche: