Scoperta una potente psico-setta a Novara: abusi e violenze sessuali anche su minorenni – Video

A capo dell’organizzazione c’era un uomo di 77 anni, mentre buona parte degli adepti erano di sesso femminile. Le violenze anche a sfondo sessuale venivano portate avanti anche su minorenni

La polizia di Novara ha smantellato una potente “psicosetta”, nella quale si svolgevano riti che riducevano in schiavitù i suoi adepti. A capo dell’organizzazione c’era un uomo di 77 anni, mentre la maggior parte degli aderenti era di sesso femminile. I responsabili dell’organizzazione sono accusati di numerosi e gravi reati soprattutto in ambito sessuale, con i riti che coinvolgevano anche dei minorenni. L’operazione Dioniso è cominciata almeno due anni fa, con le indagini coordinate dalla Direzione distrettuale antimafia della Procura di Torino.

Leggi anche: