Vanessa Ferrari è bronzo agli Europei di ginnastica. L’esibizione sulle note di “Bella Ciao” sognando Tokyo – Il video

La ginnasta bresciana ha scelto la canzone-simbolo del 25 aprile per tornare a vincere. «In un giorno così importante questa medaglia è per l’Italia»

A 30 anni e dopo gravi infortuni, la ginnasta Vanessa Ferrari ha conquistato la medaglia di bronzo nel corpo libero agli ultimi Europei di Basilea, in Svizzera. E lo ha fatto sulle note della canzone partigiana “Bella Ciao” nel giorno della Liberazione. L’atleta bresciana, infatti, ha scelto proprio la canzone-simbolo del 25 aprile per comunicare «una storia di resistenza» e dare la caccia al pass per le prossime Olimpiadi in Giappone che ancora le manca. «Questa medaglia è per me un simbolo di resilienza», ha detto Ferrari a ridosso del terzo posto, ricordando i tanti infortuni che le hanno alterato grandi vittorie ma pure impedito di esprimersi al meglio in pedana. «Lo dimostra la mia storia agonistica fatta di successi ma anche di sconfitte». Nonostante questo non ho mai mollato. Dedico questa medaglia all’Italia intera in una data così importante per il nostro Paese, il 25 aprile, giorno della Liberazione».


Video. Twitter/@enzomazza

Leggi anche: