Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

Terremoto in Umbria, due scosse in pochi minuti di magnitudo 3.9 e 3.1 avvertite a Gubbio e Perugia

I vigili del fuoco stanno facendo ulteriori verifiche

Un terremoto di magnitudo 3.9 è avvenuto questa mattina a Gubbio, in Umbria, alle ore 9.56. Un’altra scossa pochi minuti dopo di magnitudo 3.1 è invece stata avvertita dalla popolazione anche a Perugia. Al momento non sono arrivate ai vigili del fuoco segnalazioni di danni a persone o cose. Sono in corso ulteriori verifiche. Nelle ultime ore ci sono state altre scosse nella stessa zona, in particolare venerdì 14 marzo verso le 22, quando è stato rilevato un sisma di magnitudo 2.8.


Secondo l’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia (INGV), sarebbero almeno tre le repliche registrate fino ad ora. La seconda scossa, verificatasi alle 9,58, aveva un magnitudo 2,1. Alle 10,07, invece, la terza scossa, di 3.1 e alle 11.14 un’altra di 2,3. Tutte sono avvenute a nove o dieci chilometri di profondità e nel raggio di uno due chilometri da Gubbio. I movimenti tellurici sono stati avvertiti dalla popolazione. Un po’ di paura tra la gente, ma non si segnalano danni al momento. I controlli sono in corso.


Leggi anche: