Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

Partita del Cuore, la condanna di Fedez: «Sconcertante. Evento benefico diventa la sagra del machismo»

Il rapper si è poi rivolto a Ciro Priello: «Organizziamoci noi una partitella di basket benefica, quando volete»

Sono stati allontanati i due membri dello staff della Nazionale cantanti responsabili di aver cacciato Aurora Leone dalla cena tra la Nazionale cantanti e la squadra dei Campioni della ricerca in occasione della Partita della Cuore che si giocherà questa sera all’Allianz Stadium di Torino. Dopo i tanti messaggi di solidarietà già arrivati all’attrice dei The Jackal, anche Fedez ha espresso la sua vicinanza alla 21enne. «Sconcertante che un evento benefico si trasformi nella saga del machismo», ha scritto l’artista su Instagram.


«Onestamente fa specie il silenzio dei partecipanti all’iniziativa che hanno assistito alla scena. Ciro Priello organizziamoci noi una partitella di basket benefica, quando volete». La Partita del Cuore è da anni organizzata per raccogliere fondi a favore della ricerca sul Cancro. Per questo Fedez ha invitato Ciro Priello, vincitore tra l’altro del programma LOL, presentato proprio dal rapper milanese, a partecipare a una partita di basket benefica in cui, fa intendere Fedez, potrà giocare anche Aurora Leone.


Leggi anche: