Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

Treviglio, 15enne uccide la madre durante una lite: la donna è morta dopo una coltellata alla schiena

La ragazza si trovava ancora in casa all’arrivo dei carabinieri

Tragedia a Treviglio dove una ragazza di 15 anni ha ucciso sua madre con una coltellata durante una lite. L’omicidio è avvenuto nella tarda serata di ieri 14 agosto nel paesino vicino Bergamo. La donna di 43 anni è morta poco dopo essere stata colpita alla schiena con un coltello da cucina. La 15enne era ancora in casa quando sono arrivati i carabinieri. L’episodio è avvenuto intorno alle 22 in una casa di via Bernardino Butinone. Arrivati sul posto i carabinieri hanno sentito a lungo la ragazzina che ha fatto qualche dichiarazione spontanea, raccontando di una lite degenerata poi in omicidio. L’appartamento è stato posto sotto sequestro dalla procura di Bergamo. La salma della donna è stata trasferita all’ospedale Papa Giovanni XXIII di Bergamo, dove nelle prossime ore sarà sottoposta all’autopsia. Secondo le ricostruzioni degli inquirenti un fendente solo, sembra, sarebbe stato letale.


Continua a leggere su Open


Leggi anche: