Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

Sesto San Giovanni, cade dal monopattino sulla pista ciclabile: muore un 13enne

Perso il controllo del mezzo, ha sbattuto con il viso a terra riportando un trauma cranico. Il ragazzino era arrivato all’ospedale Niguarda in condizioni disperate

Tragedia nel Milanese, dove un ragazzino di 13 anni è morto all’ospedale Niguarda dopo una violenta caduta dal monopattino a Sesto San Giovanni. Sul posto sono accorsi i carabinieri e gli agenti della Polizia locale di Sesto che dovranno ricostruire la dinamica dell’incidente. Secondo una prima ricostruzione della Polizia locale, il 13enne era in compagnia di un amico e del padre di quest’ultimo all’interno del ‘Parco 9 Novembre’ di Sesto San Giovanni e avrebbe chiesto al suo coetaneo di poter fare un giro in monopattino. Uscito dal parco, poco dopo le 16, avrebbe percorso ad alta velocità la pista ciclabile di viale Gramsci perdendo il controllo del mezzo, cadendo con il viso a terra e riportando un trauma cranico. Sulla dinamica indaga la Polizia locale di Sesto, che sta cercando di capire se il mezzo è a norma e se ci sono responsabilità da parte del genitore dell’amico della vittima. Le condizioni del 13enne erano apparse disperate da subito: quando è stato soccorso, il ragazzino era già in arresto cardiocircolatorio, trasportato al Niguarda mentre i soccorritori tentavano, invano, di rianimarlo.


Leggi anche: