Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

Bombardieri (Uil): «Spero che “Renatino” venga allo sciopero del 16 dicembre»

Il segretario del sindacato scherza sullo spot del parmigiano reggiano

Il segretario generale della Uil Pierpaolo Bombardiari vuole “Renatino” allo sciopero del 16 dicembre. «Spero che Renatino sarà con noi allo sciopero», ha detto Bombardieri ad Agorà su Rai 3 riferendosi al protagonista dello spot del Parmigiano Reggiano finito in mezzo alle polemiche sui social network. Il segretario della Uil ha anche parlato della decisione della Cisl di non partecipare allo sciopero proclamato con la Cgil: «Ho molto rispetto per le scelte della Cisl e non commento però ci deve essere un rispetto anche per le nostre. In Italia non c’è un sindacato unico c’è un sindacato unitario», ha risposto alla conduttrice Monica Setta sulla rottura dell’unità sindacale. «Noi abbiamo la necessità di rispondere alle persone che incontriamo tutti i giorni», ha aggiunto sottolineando che il governo avrebbe potuto fare di più su alcuni fronti come ad esempio la politica fiscale. «Si poteva fare – dice- una grande battaglia sull’evasione fiscale».


Continua a leggere su Open


Leggi anche: