Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

I talebani vietano alle donne di viaggiare da sole: «Oltre i 70 km solo insieme all’uomo della famiglia»

Le nuove regole in Afghanistan: «Non fate salire chi non indossa il velo islamico»

Da oggi in Afghanistan le donne non potranno più fare viaggi lunghi da sole oltre i 70 km ma sempre in compagnia dell’uomo della famiglia. Il nuovo divieto è stato annunciato dal governo talebano che aggiunge così un’ulteriore limitazione alla libertà delle donne nel Paese. Dopo il divieto di comparire nelle serie tv, di ricoprire ruoli politici e di studiare, arriva un’altra decisione che da ora condizionerà la vita delle donne afghane. La raccomandazione, pubblicata dal ministero della Promozione della virtù e della prevenzione del vizio, era già circolata sui social e contiene anche una precisa direttiva per gli autisti di mezzi di trasporti. Non potranno accettare sui loro veicoli donne che «non indossano il velo islamico», senza tuttavia precisare quale tipo di velo. «Vietare l’istruzione alle donne è anti islamico», aveva detto pochi giorni fa il primo ministro pakistano Imran Khan intervistato dalla Bbc sul divieto di studio per le donne. Dall’altra parte Khan si è anche detto «convinto» che alla fine gli studenti coranici permetteranno che le donne vadano a scuola e che potranno «esercitare i propri diritti» nel Paese guidato dal nuovo governo talebano. Ma questo è ancora tutto da dimostrare.


Leggi anche: