Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

Palline con Hitler e simboli nazisti sull’albero di Natale di Montemurlo. Il sindaco: «Episodio gravissimo, offende la democrazia»

Il sindaco ha fatto sapere che sono già scattate le indagini della polizia municipale per individuare i responsabili del gesto

«Un grave episodio ha macchiato questi giorni di festa a Montemurlo. Ignoti hanno appeso all’albero di Natale, che si trova davanti al municipio, l’albero di tutti i montemurlesi, una decina di palline con effigi naziste e l’immagine di Adolf Hitler con un cuore rosso». Con questo post, pubblicato sul profilo Facebook del Comune di Montemurlo, il sindaco Simone Calamai ha denunciato l’atto vandalico registrato nel comune del Pratese. «Si tratta di un episodio gravissimo che offende i valori su cui è nata la nostra Repubblica e la nostra democrazia», ha proseguito il primo cittadino che ha richiesto l’immediata rimozione delle decorazioni con simboli nazisti dall’albero del Comune. La polizia municipale è già intervenuta e ha staccato dai rami le palline incriminate. Ancora ignoto l’autore del gesto. «Si tratta di un gesto che oltraggia tutti coloro che sono morti per i valori di libertà e pace e che si sono battuti per regalarci la Costituzione e la libertà – ha commentato il sindaco -. Non si tratta di una bravata, sono profondamente indignato. Utilizzare le immagini di Hitler come decorazioni per l’albero di Natale è un’ offesa per tutta la nostra comunità, riunita in questo simbolo di gioia e fratellanza per le festività». Il primo cittadino ha fatto poi sapere che sono già scattate le indagini della polizia municipale per individuare i responsabili del gesto. Ad aiutare le forze dell’ordine a fare luce sulla vicenda svolgeranno un ruolo prezioso le numerose telecamere di videosorveglianza dell’area.


Leggi anche: