Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

Cagliari, tentata violenza sessuale su una minorenne: è caccia all’uomo

La 17enne è stata trascinata in spiaggia in piena notte: l’aggressore, messo in fuga dalla giovane, le avrebbe rubato il cellulare

Una ragazza di 17 anni è stata aggredita nella notte tra venerdì 11 febbraio e sabato 12 sul lungomare Poetto a Quartu Sant’Elena, nell’hinterland di Cagliari. Secondo la testimonianza della giovane, un uomo l’avrebbe trascinata in spiaggia tentando di abusare di lei e rubandole il telefono cellulare. L’aggressore avrebbe desistito solo dopo la reazione della vittima. A quanto si apprende, la ragazza aveva trascorso la serata in uno dei chioschi che si trovano al Poetto. L’uomo, avendola sorpresa da sola in un momento, l’avrebbe portata con forza in spiaggia e scaraventata a terra, tentando di immobilizzarla. La giovane ha così tentato di divincolarsi e ha iniziato a urlare, mettendolo in fuga. Sul posto sono intervenuti i carabinieri della Compagnia di Quartu Sant’Elena, che hanno raccolto la testimonianza e che ora hanno iniziato le indagini per trovarlo.


Immagine di copertina: Foto d’archivio, Ansa


Leggi anche: