Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

Foo Fighters, morto il batterista Taylor Hawkins prima di un concerto. Aveva 50 anni

Il musicista è stato per 25 anni nella band, dopo aver cominciato la sua carriera con Alanis Morrisette. Hawkins sarebbe morto dopo un arresto cardiaco

Il batterista dei Foo Fighters, Taylor Hawkins, è morto a 50 anni in un hotel a Bogotà, dove la band si trovava per una tappa del tour in Sud America. La band doveva esibirsi al Festival Estero Picnic nella capitale colombiana, per poi tenere un concerto domani 27 marzo in Brasile. «La famiglia dei Foo Fighters è distrutta per la tragica, prematura morte del nostro amato Taylor Hawkins», scrive la band sui social. Hawkins ha fatto parte dei Foo Fighters per 25 dei 28 anni di vita del gruppo: «Il suo spirito musicale e la sua risata contagiosa vivranno con noi per sempre – prosegue il messaggio della band – I nostri cuori vanno alla moglie, ai figli e alla famiglia, e chiediamo che la loro privacy sia trattata con il massimo rispetto in questo momento difficile in maniera inimmaginabile».


Leggi anche: