Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

Roma, la denuncia di una 15enne: «Violentata da un gruppo di amici la sera di Pasquetta»

I fatti sarebbero accaduti in un appartamento della Capitale in zona Farnesina. Le verifiche degli inquirenti

Una ragazza di 15 anni ha accusato alcuni giovanissimi di Roma di violenza sessuale di gruppo. Secondo la testimonianza della ragazza il tutto sarebbe accaduto a Pasquetta in un appartamento di Roma Nord in zona Farnesina. Sull’episodio indaga la polizia. La 15enne si è presentata il 18 aprile al pronto soccorso dell’ospedale San Pietro sulla Cassia. Ai genitori ha raccontato di aver partecipato a una festa con altri conoscenti, quasi tutti minorenni. In tutto sarebbero otto. I sanitari, scrive oggi Il Messaggero, non avrebbero riscontrato evidenti segni di stupro. Gli inquirenti stanno verificando se alla ragazza sia stata somministrata la droga dello stupro, magari in un cocktail.


Leggi anche: