Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

È morta Assunta Almirante, vedova del fondatore del Movimento Sociale Italiano

Era nata a Catanzaro il 14 luglio del 1921 ed era considerata la memoria storica della destra italiana

È morta nelle prime ore del mattino di oggi Assunta Almirante, la vedova di Giorgio Almirante, fondatore e leader storico del Movimento Sociale Italiano. Era nata a Catanzaro il 14 luglio del 1921 ed era considerata la memoria storica della destra italiana. Tra i primi a salutarla il senatore di Forza Italia Maurizio Gasparri: «Donna Assunta Almirante ha segnato un’epoca della vita italiana. Generosa, prodiga di consigli, sincera, infaticabile custode della memoria di Giorgio Almirante, ha rappresentato nel tempo un punto di riferimento per tanti. Il suo affetto è stato un privilegio per molti di noi. La ricordo con affetto e con commozione». Raffaela Stramandinoli, conosciuta come Donna Assunta Almirante, appoggiò Gianfranco Fini alla guida del Msi ma criticò la svolta di Fiuggi del 1995, con la quale il partito erede del fascismo diventò Alleanza Nazionale.


Leggi anche: