Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

È morto Luca Serianni dopo tre giorni in coma: il linguista era stato investito a Ostia

Il professore era stato ricoverato lo scorso 18 luglio al San Camillo di Roma già in gravissime condizioni

Il professor Luca Serianni è morto oggi 21 luglio, dopo che lo scorso 18 luglio era stato investito da un’auto a Ostia mentre attraversava le strisce pedonali. Il famoso linguista di 74 anni è deceduto questa mattina alle 9.30, dopo circa tre giorni di ricovero all’ospedale San Camillo di Roma dove era stato ricoverato già in condizioni gravissime. A comunicarlo è la famiglia che ringrazia «tutti coloro che in questi giorni hanno manifestato il loro affetto». Amici e famigliari «esprimono la loro personale gratitudine al personale sanitario».


Continua a leggere su Open


Leggi anche: