Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

Foggia, chi erano padre e figlio trovati morti in campagna: l’arresto per droga, la scomparsa nella notte

I famigliari dei due agricoltori avevano avvertito la polizia quando hanno più saputo dove fossero dalla scorsa notte

Coltivavano quei campi da circa cinque mesi Gerardo e Pasquale Davide Cirillo, ritrovati morti nella campagne tra Cerignola e Manfredonia, nel Foggiano, oggi 31 luglio. I due agricoltori di 58 e 27 anni erano irreperibili dalla scorsa notte, quando i familiari avevano denunciato la loro scomparsa. Questa mattina, verso le 10, sono stati ritrovati i loro corpi a un centinaio di metri di distanza, ciascuno con un colpo di arma da fuoco alla testa. In un primo momento gli inquirenti avevano escluso la pista criminale. Indagando nella vita privata dei due è comunque emerso che Gerardo Cirillo era stato arrestato in flagranza di reato per detenzione di stupefacenti. I fatti risalirebbero al 15 settembre 2014, quando in una mansarda a cui il 58enne aveva accesso erano stati trovati 230 grammi cocaina. Il figlio 27enne invece risulterebbe incensurato.


Continua a leggere su Open


Leggi anche: