Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

Londra, incendio a London Bridge: linee dei treni interrotte. Il sindaco: «Situazione sotto controllo, non ci sono feriti» – Il video

Le fiamme avrebbero avuto origine da due vetture elettriche parcheggiate in prossimità della linea ferroviaria

Sarebbe al momento «sotto controllo» l’incendio divampato stamattina, a Londra, sotto il ponte ferroviario a Southwark, nella zona di London Bridge. Lo ha fatto sapere il sindaco della città, Sadiq Khan, che ha ritwittato un post dei vigili del fuoco. «Al momento non ci sono segnalazioni di feriti» si legge nel post. Il nucleo investigativo dei pompieri avvierà un’indagine per comprendere la causa dell’incendio. Al di là dei momenti di iniziale paura, l’episodio ha causato più che altro disagi a causa del blocco delle strade nella zona e la chiusura di quattro linee ferroviarie, mentre è stata in parte sospesa anche la linea Jubilee della metropolitana. Stando a quanto finora ricostruito dai media, l’incendio avrebbe avuto origine da due vetture elettriche parcheggiate in prossimità della linea ferroviaria, con conseguente innalzamento di una colonna di fumo che avrebbe investito i treni di passaggio nella zona e alcuni edifici circostanti.


Stamattina, oltre alle linee ferroviarie da e per London Bridge a Londra interrotte, erano stati evacuati diversi edifici. Per domare le fiamme la London Fire Brigade è intervenuta con 10 autopompe e circa 70 vigili del fuoco. La zona compresa tra America Street e Great Suffolk Street è stata transennata e i residenti sono stati invitati a tenere chiuse le porte e le finestre.

Continua a leggere su Open

Leggi anche: