Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

No! Trump non ha scritto un messaggio di auguri a Putin sulla Trump Tower di Miami

Stando a un video che circola sui social network, l’ex presidente statunitense avrebbe fatto gli auguri di compleanno a Putin con un messaggio proiettato in cirillico su una delle sue torri di Miami. Del presunto fatto non esiste riscontro nei media, e il video stesso presenta diverse incongruenze interne che tradiscono la presenza di modifiche grossolane

Circola un video con dei particolari auguri di compleanno a Vladimir Putin. «Happy Birthday Mr. President», una frase normale, se non fosse che a mandare il messaggio, secondo quanto dichiarato da chi condivide la clip, sarebbe stato l’ex presidente statunitense Donald Trump. L’augurio, anziché sui canali tradizionali, sarebbe stato proiettato sulla centrale delle sue tre torri di Miami Beach, in Florida. Un atto potenzialmente clamoroso, ma riscontrabile solo sui social.

Per chi ha fretta

  • Circola un video dove si sostiene che Trump abbia fatto proiettare gli auguri di compleanno a Vladimir Putin in una delle sue torri a Miami.
  • Nessun media americano parla del fantomatico gesto di Trump.
  • La proiezione degli auguri nell’edificio presenta errori evidenti, infatti l’immagine con le scritte non rispetta la struttura della torre.

Analisi

Di seguito si può vedere lo screenshot di un post su Facebook che mostra un fermo immagine del video. Il filmato completo può essere reperito su YouTube e post simili circolano anche su Telegram. Prima del messaggio di auguri vero e proprio, viene mostrata la scritta: «НИКАКОГО МОРАЛЬНОГО ПРАВА ДАЖЕ ЗАИКАТЬСЯ О СВОБОДЕ ДЕМОКРАТИИ У ЭТОГО ЗАПАДА НЕТ». In russo, anche se la torre si trova a Miami. In italiano: «Questo Occidente non ha il diritto normale nemmeno di balbettare [accennare] alla libertà della democrazia».

Ma nessuno ne parla?

Innanzitutto, è subito evidente come il presunto avvenimento non abbia ottenuto alcuna rilevanza sui media italiani e internazionali. Se confermata, si tratterebbe di una notizia da prima pagina, quantomeno per alcune testate americane. Tuttavia, ricercando le parole chiave «Trump Tower Putin Birthday» su Google News, non si trovano titoli corrispondenti, tantomeno di grandi testate. In compenso, sia i video su YouTube che il post su Telegram che lo mostrano appartengono a canali di diffusione russi.

Il mistero del proiettore d’ombra

Si nota, poi, come vi sia un quadrato scuro su cui appaiono le parole. Se il video fosse vero, l’unico modo di mostrare la scritta sarebbe un proiettore. Il fatto è molto strano: come può un proiettore – uno strumento che spara un fascio di luce su una superficie – proiettare un’ombra sul palazzo? Quando un proiettore deve riprodurre il nero, la parte in questione non viene illuminata, lasciando che sia l’oscurità stessa a creare il nero e a scurire i colori. Proprio per questo motivo, i proiettori non funzionano in ambienti troppo luminosi. Inoltre, se si osserva attentamente, si nota che i lati del quadrato d’ombra sono perfettamente dritti, nonostante la presunta proiezione avvenga su un edificio dalla forma irregolare e concava. Il tutto può essere verificato nello screenshot qui sotto, dove il profilo dell’ombra è parallelo alla linea verde, mentre quella arancione segue la forma della torre. Il contrasto e la luminosità sono stati aumentati leggermente per evidenziare il quadrato d’ombra.

Conclusioni

Stando a un video che circola sui social network, l’ex presidente statunitense avrebbe fatto gli auguri di compleanno a Putin con un messaggio proiettato in cirillico su una delle sue torri di Miami. Del presunto fatto non esiste riscontro nei media, e il video stesso presenta diverse incongruenze interne che tradiscono la presenza di modifiche grossolane.

Questo articolo contribuisce a un progetto di Facebook per combattere le notizie false e la disinformazione nelle sue piattaforme social. Leggi qui per maggiori informazioni sulla nostra partnership con Facebook.

Continua a leggere su Open

Leggi anche: