Terremoto in Sicilia, scossa di magnitudo 4.1 in provincia di Catania

Al momento non risultano segnalazioni di danni a cose o persone

Una scossa di terremoto di magnitudo 4.1 è stata registrata alle 21:26 di oggi, 8 dicembre, in provincia di Catania, in Sicilia. Secondo quanto riferito dall’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia (Ingv), l’epicentro è stato a 4 chilometri a Sud-Est di Mazzarrone, località in provincia di Catania, al confine con quella di Ragusa. L’ipocentro è stato localizzato a una profondità di circa 10 chilometri. L’evento è stato avvertito in diverse province della Sicilia, in particolare nella zona Sud-Est dell’isola, in particolare nel Ragusano e nel Siracusano. Secondo le prime testimonianze, si è sentito prima un forte boato di fondo, e successivamente la popolazione ha avvertito la scossa. Al momento non risultano segnalazioni di danni a cose o persone.


Continua a leggere su Open


Leggi anche: