Sondaggi: centrodestra sopra il 48%, il Pd torna a crescere e il M5s è in calo

Il gradimento del governo stabile al 51%

I sondaggi di Ipsos illustrati oggi da Nando Pagnoncelli sul Corriere della Sera descrivono una situazione politica dominata dal centrodestra. I tre partiti maggiori portano il totale del gradimento al 48,2%, in crescita di un punto e mezzo dall’ultima rilevazione. Nel campo avverso il Partito Democratico comincia a dare qualche piccolo segnale di risalita, mentre il Movimento 5 Stelle affronta il suo primo calo. Nel dettaglio delle rilevazioni, Fratelli d’Italia è al 31% e cresce di mezzo punto percentuale. La Lega è all’8,6% e cresce di uno 0,3% mentre Forza Italia è al 7,4% e incrementa dello 0,6%. Noi Moderati infine è all’1,2% in crescita dello 0,2%. Sull’altro fronte il Partito Democratico raggiunge il 17% crescendo dello 0,6%, la stessa percentuale persa dall’Alleanza Verdi-Sinistra. Il Movimento 5 Stelle è al 17,5% e perde lo 0,7%. Azione e Italia Viva sono invece in calo al 6% (-1,1%). Il gradimento del governo Meloni è stabile al 51%. Quello della presidente del Consiglio è stabile al 53%.


Continua a leggere su Open


Leggi anche: