Mai sottovalutare le conseguenze di una lista

Collezione di #fatto, non fatto e strafatto tra i più ironici del web. Dopo la diretta Facebook del vicepremier, decine di bilanci personali 2018 

Dal momento in cui il vicepremier Luigi Di Maio è andato in diretta Facebook per leggere e mostrare la "lista delle cose che sono entrate nella legge di bilancio 2018", invitando il suo pubblico a farla vedere a chi ancora fosse"scettico su questo Governo", in tanti non hanno perso l'occasione di pubblicare la propria personale lista di #fatto.

Questa è la lista delle cose che sono entrate nella legge di bilancio che ho letto prima in diretta, fatela vedere a chi…

Pubblicato da Luigi Di Maio su Giovedì 20 dicembre 2018

E – a parte l'ilarità diffusa suscitata dal divertente commento di Giovanni Muciacciadi cui tutti ricorderanno il"fatto?" intonatoa ogni passaggio di Art Attack– a questo punto del 2018 ognuno puòtracciare un bilancio personale di quanti tra ibuoni propositi di inizio anno si siano realizzati. E allora ecco una collezione di#fatto, non fatto e strafatto trattadal web.

https://www.facebook.com/fabrizio.int/posts/10216330261822901

https://twitter.com/statuses/1076011223555235841

https://twitter.com/statuses/1076085172741828608

https://www.facebook.com/dimitrios.spiliotopoulos/posts/10161054668535398

https://twitter.com/statuses/1076031735618523137

https://twitter.com/statuses/1076159997753651200

Ma ci sono altre cose da farein questi giorni: pietanze da cucinare per le feste, per esempio.

https://twitter.com/statuses/1076037597661679617

https://twitter.com/statuses/1076159102580076544

Anche un giovane prete di Brugherio pubblica il suo elenco di risultati raggiunti.

https://twitter.com/statuses/1076101504631746560

E se di lista non si è trattato, il bilancio dei "fatto" di Di Maio ha dato il la a dozzine di altri contenuti ironici: da vignette ad articoli a riferimenti cinematografici.

Vignette e gif

https://twitter.com/statuses/1076064945052286976

https://twitter.com/statuses/1076139890226745344

https://twitter.com/statuses/1076073043372449793

https://twitter.com/statuses/1076061728159322113

I riferimenti agli effetti da stupefacente

https://twitter.com/statuses/1076187365151047680

I riferimenti cinematografici

https://twitter.com/statuses/1076177706121863169

E,per ultimo, il film che ha ispirato il titolo di questa collezione: "Le conseguenze dell'amore". E precisamente la parte in cui TittaDiGirolamo, untaciturno Toni Servillo diretto da Paolo Sorrentino, innamoratosi della cameriera di un hotel per la quale manderàall'aria tutti i delicati affari in cui era coinvolto,si scrive un appunto su un piccolo taccuino: "Nonsottovalutare le conseguenze dell'amore".

photo