Roma, aperto il primo tempio mormone in Italia

Swarovski e vetro di murano, con una piccola piscina battesimale. L’edificio di 4000 metri quadrati si sviluppa su tre piani, sarà il primo nel nostro Paese ad accogliere i fedeli della “Chiesa di Gesù Cristo dei Santi degli Ultimi Giorni”

Ora anche l'Italia ha il suo tempio mormone. A Roma,a pochi passi dal Vaticano, è stata inaugurata la prima"Chiesa di Gesù Cristo dei Santi degli Ultimi Giorni". Una scelta non casualequella di costruire la struttura vicino al centro del cristianesimo.«I primi apostoli hanno servito, vissuto e sono stati martirizzati qui, a Roma», ha dichiaratoElder Ronald Rasband, uno dei 12 uomini che, come gli apostoli, governano la chiesa mormona. «Questo è il posto che il nostro profeta Russell M. Nelson ha scelto per il nostro tempio in Italia», ha dichiarato alla Cnn.

Il termine "mormoni" è in realtà un soprannome che deriva dal profeta storico Mormon, il cui libro è uno dei testi sacri della chiesa chiamata ufficialmente “Chiesa di Gesù Cristo dei Santi degli Ultimi Giorni”. Si racconta che la Chiesa nacque dopo alcune visioni angeliche avute da Joseph Smith nel 1830 che, spinto da quello che vide,decise di fondare un credo basato sull'organizzazione voluta da Gesù ai tempi del Nuovo Testamento. Inoltre, comune a quasi tutte le chiese mormone è il rifiuto del concetto di Trinità.Secondo la concezione di Smith, il Padre e il Figlio sono persone del tutto distinte, dotate di forma umana e in carne e ossa, unite da una volontà comune. Nonostante alcuni luoghi comuni,imormoni non sono poligami. Non esiste clero, non hanno leader spirituali, la predicazione spirituale e domenicale è condotta da membri laici della comunità. La congregazionepiù grande si trova nel continente americano, luogo di nascita della "Chiesa degli ultimi giorni", con 6.5 milioni di membri negli Stati Uniti e 4 milioni in Sud America. In Europa sarebbero 500.000, e circa 25.000 in Italia.Il "Tempio della Chiesa di Gesù Cristo dei Santi degli Ultimi Giorni", o chiesa mormona, è in costruzione da diversi anni e finalmente sarà ora apertogratuitamente al pubblicodal 28 gennaio al 16 febbraio su prenotazione. Dopo di che, a partire dal 19, potranno avere accesso al tempio soltanto i fedeli, che il 10 marzo saranno invitati a partecipare ad un'importante funzione religiosa di tre giorni. Situato vicino al Grande Raccordo Anulare, l'edificio di 4000 metri quadrati si sviluppa su tre piani ed è statocostruito con marmo bianco italiano. Pare che per la sua costruzione non si sia badato a spese, anche se la cifra ufficiale non è stata resa nota. Le sue stanze sono adornate con swarovskiscintillanti e candelabri del vetro più fine di Murano.

Nel centro del tempio, tutti i visitatori e fedeli potranno ammirare una piccola piscina, ovvero un fonte battesimale dove i mormoni battezzano i loro antenati morti in una cerimonia centrale nel loro credo, per rafforzare l'unione familiare per l'eternità. Un rito che può avvenire solo all'interno dei templi mormoni.

Roma, aperto il primo tempio mormone in Italia foto 1

ANSA|

All'esterno il tempio si sviluppa su sei ettari di terreno che comprendono un Centro visitatori, una Biblioteca di storia familiare e unaforesteria. Una volta aperto, il tempio di Roma sarà il162esimonel Mondo e il12esimo in Europa.

Roma, aperto il primo tempio mormone in Italia foto 2

ANSA|