Migranti, ad Amburgo manifestazione per aprire i porti ai rifugiati – Il video

di Redazione

Mentre in Italia continua a tenere banco la polemica tra i diversi partiti sull’approdo o meno della Sea Watch, ad Amburgo si chiede l’apertura dei porti

Continua a rimanere in mare la Sea Watch 3, la nave della ong olandese che da quasi 10 giorni si trova nel mediterraneo. Tre parlamentari sono saliti a bordo per verificare le condizioni dei 47 migranti che si trovano sull'imbarcazione. Intanto per Matteo Salvini i porti devono continuare a rimanere chiusi: «È tre giorni che le tv dicono che c'è questa nave al largo di Siracusa con onde alte 7 metri e bambini al freddo, io devo ringraziare quei parlamentari geniali dell'opposizione che sono andati a far vedere che non ci sono donne e bambini, ma sole, mare calmo, cuffiette e telefonini, ragazzoni a torso nudo. Tornino da dove sono venuti. I porti sono e rimangono chiusi. Mi arrestino pure». 

Le immagini mostrano le manifestazioni di Amburgo per l'apertura dei porti ai rifugiati e affinché non venga criminalizzato l'aiuto umanitario fornito in mare dalle navi delle Ong.

 

(Credits video: Agenzia Vista/Alexander Jakhnagiev)