Stasera in Tv: film e programmi del 28 gennaio 2019

di OPEN

I consigli di Open: dal biopic «Trotsky»​​​​​​ su Netflix fino alla quarta puntata di «True Detective 3», passando per un documentario sullo scrittore Philip K. Dick

Ci stiamo dirigendo a pieno regime climatico verso i giorni della merla. Per chi non conoscesse la storia popolare, la leggenda narra che in un fine gennaio di tanti anni fa, il cielo divenne tutto d'un tratto soleggiato. Una merla bianca, credendo che fosse arrivata la primavera, uscì dal nido e cominciò a svolazzare in giro. Ma la favola durò poco: dopo tre giorni di tiepido sole, l'arrivo di febbraio riportò il gelo. La merla, per ripararsi dal freddo, si nascose in un camino pieno di fuliggine. Da quel giorno in poi, i merli sono diventati neri come li conosciamo. 

Per il momento, in molte zone d'Italia siamo lontani anni luce dal clima mite che dovrebbe arrivare domani. Ma non disperate: un'altra leggenda narra che, quando i giorni di fine gennaio sono particolarmente rigidi, l'estate arriverà prima. Ecco i consigli di Open per una serata da passare con la stufa puntata sui piedi. 

E dunque, a proposito di venti gelidi invernali, di nevicate improvvise e di clima sotto lo zero, verrebbe da dire che un ripasso della Rivoluzione Russa non ci starebbe per niente male. Netflix ci viene in contro: sulla piattaforma c'è Trotsky, un adattamento narrativo basato sulla tumultuosa vita del rivoluzionario russo. Otto episodi girati in lingua originale ideati dalla TV russa per celebrare i cento anni dall'avvenimento storico. Non certo un documentario: ogni personaggio è creato a immagine e somiglianza del gusto del regista, e – probabilmente - delle direttive del governo. 

Se volete un documentario fedele, su Rai 5 stasera in prima serata c'è Philip K. Dick, Fantascienza e pseudomondi. Il focus su uno degli scrittori più prolifici della letteratura americana contemporanea, autore di Il cacciatore di androidi e La svastica sul sole, è oggi quanto mai attuale. Il modo in cui Dick è riuscito ad anticipare alcuni punti chiave dei nostri tempi, come la mercificazione dell'umano e l'ipercontrollo delle società, è da vero visionario. 

Su Sky Atlantic, invece, è tempo della 4 puntata di True Detective 3. Da quanto si evince dalle prime anticipazioni che trapelano dalla rete, la puntata sarà decisiva per entrare nel merito delle indagini. Secondo spoiler: ci sarà di sottofondo Polly del duo country Dillard & Clark e Blood degli Algiers, la band sperimentale di Atalanta composta da Franklin James Fisher e Lee Tesche.