«Nessuna collusione! Nessuna collusione!» è il nuovo saluto di Trump

Il presidente degli Stati Uniti lo ripete come fosse un mantra, dopo la vicenda del consigliere speciale Robert Mueller. E si scatena l’ironia del web 

Trump ha cambiato le regole della buona educazione: non saluta più con un «Ciao!» ma con la frase «Nessuna collusione! Nessuna collusione!» che ripete come un mantra. Il saluto sui generis ha fatto la sua prima apparizione mercoledì, quando il presidente Usa è uscito dalla Casa Bianca per salutare i giornalisti.

https://twitter.com/statuses/1108486334883250178

Il nuovo saluto di Trump è riconducibile alla vicenda che riguarda l’indagine del procuratore speciale Robert Mueller sulle interferenze russe nella campagna elettorale presidenziale statunitense del 2016 e sulle collusioni tra funzionari russi e il comitato elettorale di Donald Trump che va avanti ormai da quasi due anni e di cui si attende il report finale.

Gli utenti di Twitter si sono poi sbizzarriti.E c'è chi lo ha parodiato:

https://twitter.com/statuses/1108538698621083648

Alcuni immaginavano come il nuovo saluto di Trump potesse essere usato nelle normali conversazioni:

https://twitter.com/statuses/1108553331146981376

Qualcun altro era  preoccupato per lo staff:

https://twitter.com/statuses/1108671866263068672