Verona, manifestante inneggia a Salvini e insulta una poliziotta in borghese – Il video

Slogan omofobi, saluti romani, insulti e sputi a un’agente in borghese e a un reporter. In pochi minuti l’uomo ha creato il caos

A margine della manifestazione contro il Congresso delle Famiglie di Verona e delle contro manifestazioni di associazioni e studenti, sabato 30 marzo c’è stato un episodio di tensione nei dintorni di Piazza Bra, sededel Congresso. L’episodio è stato ripreso dal giornalista tedesco Krsto Lazarević, che ha pubblicato il video su Twitter.

https://twitter.com/statuses/1111969283930812416

Un manifestante, passeggiando nei dintorni del Palazzo della Gran Guardia ha iniziato a urlare«Salvini uno di noi, uno di noi, Salvini uno di noi!», agitando il braccio teso verso l’alto. Dopo queste prime urla si è poi calato i pantaloni e, mostrando il fondoschiena, ha urlato imprecazioni dialettali: «Fatt’ sta chiav***, 'a buc**** ‘e mamm’t».

Verona, manifestante inneggia a Salvini e insulta una poliziotta in borghese - Il video foto 1

Dopo questo gesto è immediatamente intervenuta un’agente in borghese.«Adesso basta, basta», ha intimato l'agente all’uomo. Lui si è ulteriormente alterato iniziando aurlare con tono di sfida: «Che problema c'è? Arrestami! Eccoti il documento». «Stai al posto tuo, il c*** a me non lo fai vedere», ha risposto la poliziotta in borghese.

Verona, manifestante inneggia a Salvini e insulta una poliziotta in borghese - Il video foto 2

L’uomo, con fare visibilmente sempre più aggressivo, ha continuato a urlare contro l’agente che lo invitava a placarsi, ma lui invece si èsempre più avvicinato alla poliziotta che l’ha respinto indietro con una mano.

Verona, manifestante inneggia a Salvini e insulta una poliziotta in borghese - Il video foto 3

L’uomo si è poi messo a inveire contro l'agente: «Oh cosa tocchi? Io porto rispetto a un pubblico ufficiale, ma tu non mi devi toccare, cog****a!». «Mi stai sputando in faccia?», ha chiesto l'agente.

https://twitter.com/statuses/1111972086254321666?ref_src=twsrc%5Etfw

L’uomo è poi stato allontanato ma, ancora alterato, si è avvicinato a un giornalista rivolgendogli numerosi insulti omofobi, per poi sputargli in faccia.

Foto copertina:@Krstorevic/ Twitter | Verona, l'uomo che inneggiava a Salvini e ha insultato la poliziotta in borghese

Leggi anche