Il sosia di Cristiano Ronaldo fa il muratore in Iraq 

di Redazione

25 anni, muratore, calciatore per diletto. Ecco chi è «Kurdistano Ronaldo», il sosia di CR7

Biwir Abdullah ha 25 anni e fa il muratore, nel tempo libero si diletta a giocare a calcetto. Vive a Soran, nella regione del Kurdistan, a circa 100 chilometri dal confine tra Iran e Iraq. Figlio di una famiglia povera, non ha potuto permettersi le scuole, abbandonate all’età di 7 anni. 

Il sosia di Cristiano Ronaldo fa il muratore in Iraq  foto 2

futboltotal.com.mx | Biwir Abdullah, il sosia iracheno di Cristiano Ronaldo 

Biwir è però divenuto famoso per la sua incredibile somiglianza con il campione della Juventus Cristiano Ronaldo. «Molte persone mi dicono che sono uguale a Cristiano» dice il giovane 25enne. «Non importa se sono arabo, curdo, o straniero: la cosa più importante è che un giorno lo incontrerò», spera Abdullah. 

A causa della sua notevole somiglianza con il marcatore portoghese, è stato soprannominato ironicamente «Kurdistano Ronaldo» e viene spesso fermato per strada dagli abitanti della sua Soran, che gli chiedono un selfie. «Biwir ha molti fan – dice un commerciante della città – siamo molto contenti. Le persone lo amano, specialmente gli abitanti di Soran».

Il sosia di Cristiano Ronaldo fa il muratore in Iraq  foto 1

futboltotal.com.mx | Biwir Abdullah, il sosia iracheno di Cristiano Ronaldo 

Foto copertina: futboltotal.com.mx | Biwir Abdullah, il sosia iracheno di Cristiano Ronaldo