Spari a Napoli, ecco le immagini dell’agguato – Il video

Le immagini, drammatiche, dell’agguato che ha ferito a Napoli la piccola Noemi, 4 anni, che ora lotta tra la vita e la morte

Eccole, le immagini, drammatiche, dell'agguato che ha ferito a Napoli la piccola Noemi, 4 anni, che ora lotta tra la vita e la morte. A diffondere il filmato oggi, domenica 5 maggio è Juorno.it: su YouTube pubblica il video della sparatoria avvenuta venerdì pomeriggio in piazza Nazionale, nel centro della città. 

Sono le 17:30 del 3 maggio quando un uomo in sella a uno scooter arriva in questa piazza a poca distanza dalla stazione di Napoli Centrale. Si ferma e spara quattro colpi ad altezza d'uomo davanti al bar Caffè Elite. Secondo le indagini il vero obiettivo dell'agguato, in pieno giorno, è Salvatore Nurcaro, un pregiudicato di 32 anni ora in ospedale, in gravissime condizioni. Nella sparatoria, insieme a lui, resta ferita Noemi – un proiettile le fora i polmoni e viene operata d'urgenza nella notte - insieme alla nonna di 50 anni, Immacolata , ferita per fortuna solo di striscio a un gluteo. La mamma di Noemi è rimasta illesa. La sparatoria, secondo le indagini, potrebbe essere collegato alla faida fra i clan Rinaldi e Mazzarella. Faida infinita, che ha già insanguinato la città anche meno di un mese fa. 

Nel video diffuso da Journo.it si vede il sicario con la pistola in pugno. È vestito di nero e ha il volto coperto da un casco integrale. Scende dalla moto, si dirige verso Nurcaro a piedi, gli arriva vicino, a contatto. Salvatore Nurcaro scappa via ma l'uomo lo insegue e spara tra le persone. Il killer poi torna indietro e scappa via. 

Video YouTube / Juorno.it

Leggi anche