L’Inter non convoca Perisic, tutto fatto: va al Bayern Monaco. Le cifre

Il nerazzurro (ancora per poco) non è stato convocato per la gara col Valencia. Va in prestito in Baviera

Nessuna pausa di riflessione, Ivan Perisic va al Bayern Monaco. Come anticipato già nella giornata di ieri, il croato e l’Inter avevano ben pochi dubbi sul ‘Si’ congiunto ai tedeschi: troppo fuori dal progetto interista Perisic, troppo pesante il suo ingaggio per i nerazzurri.

Il croato, neanche convocato da Conte per il match di stasera al Mestalla contro il Valencia, farà rotta su Monaco di Baviera, accordo totale. Si aspetta solo la ratifica alle condizioni già esposte: prestito oneroso da 5 milioni di euro con diritto di riscatto intorno ai 20 e ingaggio (da quasi 9 milioni di euro lordi) a carico del Bayern Monaco.

View this post on Instagram

.. epic is on 🔥 .. #brateeee ⚫️🔵

A post shared by Ivan Perišić (@ivanperisic444) on

Con lo sgravio di Perisic dalla busta paga e la cessione in vista di Icardi, l’Inter, che sta provando a chiudere per Dzeko, potrebbe consentirsi un ulteriore colpo a centrocampo. Il sogno è Milinkovic-Savic. Ma con Lotito, si sa, è dura trattare.

Foto di copertina – Ansa

Leggi anche: