Lukaku sfratta Icardi, la 9 è sua: «Conte il migliore al Mondo»

Il belga si prende la maglia di Mauro. Sempre più out e corteggiato dai bianconeri. Ma solo a certe condizioni

Arrivato solo da qualche ora, ma già con le chiavi di casa in mano e le porte spalancate. Romelu Lukaku è atterrato sul pianeta Inter con le stimmate della star e la 9 in testa. Ora la indossa pure, il gigante belga. I nerazzurri non hanno perso tempo per bardarlo con i colori sociali, abbinando subito nome e numero. Con messaggio, neanche tanto velato, a Mauro Icardi. E uno che Lukaku, intervistato dalla tv ufficiale, manda a Conte: ‘É il migliore allenatore al Mondo e sa migliorare i suoi giocatori’

Lukaku, che ieri ha incontrato anche Conte e i nuovi compagni alla Pinetina, si trasforma così da enigma a bilancia del mercato. Anche, e soprattutto, per Mauro Icardi, sul quale restano (ma con poca convinzione) Napoli e Roma. La destinazione più probabile è la Juventus. Ma Paratici non vuole saperne (per ora) di barattare con i nerazzurri Paulo Dybala. Un Joya che a Torino è diventata di troppo.

Foto di copertina da Twitter F.c. Inter