Sardegna, beccati due turisti francesi con 40 chili di sabbia bianca in macchina: «Era un souvenir»

La coppia rischia ora fino a 6 anni di carcere

La Guardia di Finanza ha fermato due turisti francesi, in procinto di abbandonare la Sardegna, con un carico di circa 40 chili di sabbia bianca della spiaggia di Chia, nel sud dell’Isola. 


Le Fiamme Gialle hanno trovato nel bagagliaio del Suv della coppia 14 bottiglie di plastica ricolme della preziosa sabbia dell’Isola. 

La sabbia sequestrata dalla GdF Tenenza Porto Torres / Guardia di Finanza

I due turisti si sono giustificati dicendo di non essere a conoscenza del divieto e che tra le loro intenzioni v’era unicamente quella di portare via un «souvenir» dalla terra Sarda. 

Ai due viene contestato il reato di furto con l’aggravante di aver sottratto un bene destinato alla pubblica utilità e rischiano la reclusione fino a sei anni carcere.

Foto copertina: Archivio Ansa / Antonello Zappadu

Leggi anche: