La falsa notizia dell’aggressione a Padova e la pagina Facebook «Con Salvini alle politiche 2019»

Una pagina Facebook pro-Salvini pubblica una falsa notizia relativa a Padova, ma chi la gestisce?

Una pagina Facebook chiamata «Con Salvini alle politiche 2019» pubblica il 21 agosto 2019 alle ore 1:08 del mattino un post con le foto di un presunto episodio avvenuto a Padova «20 minuti fa», nonostante le foto siano state scattate in pieno giorno:

Oggi 20 minuti fa casello Padova ovest ….!!!! /////////////////////////////////////////////////////// RICORDATEVI italiani che se nn si va a votare subito vedremmo queste scene tutti i gg con la paura di perdere pure la vita , perché MATTARELLA vuole un governo tecnico Cioè FICO , LETTA , RENZI , e PRODI …io nn intendo a dare in mano a queste Bestie la mia amata ITALIA … “SALVINI PER SEMPRE “

Il post Facebook pubblicato durante la notte.

Si tratta di un messaggio elettorale creato da qualche attivista o simpatizzante di Matteo Salvini basato su informazioni false. Il fatto non è accaduto nel 2019 a Padova, bensì a Linate nell’ottobre del 2014.

L’articolo di MilanoToday del 2014.

L’attività della pagina Facebook

La pagina «Con Salvini alle politiche 2019» è stata creata il 30 marzo 2019 e prima del 10 agosto 2019 si faceva chiamare «Con Salvini alle europee – circoscrizione sud». Ecco i dati forniti da Facebook:

La pagina ha cambiato nome, ma sempre a sostegno di Salvini.

Risulta possibile notare che la pagina «Con Salvini alle politiche 2019» è estremamente attiva dal punto di vista delle pubblicazioni. Ad oggi, 21 agosto 2019 alle ore 13:20, i post pubblicati sono undici e molti a distanza l’uno dall’altro di pochi minuti. Il 20 agosto 2019 circa una cinquantina di post pubblicati. Nella galleria fotografica le immagini pubblicate prima del 10 agosto 2019 sono appena 22.

Un sito e un nome

Nella sezione relativa alle informazioni della Pagina è presente il riferimento a un sito web chiamato «Matteo Salvini Premier» creato nella piattaforma di blog gratuita Blogspot.com:

Nel blog c’è un tasto per effettuare donazioni via Paypal.

Nel blog è presente un tasto donazioni che rimanda a Paypal dove è possibile leggere pubblicamente un nome e cognome: Criscuolo Raffaele.

Il link per le donazioni Paypal rimanda a questa schermata con nome e cognome del destinatario.

La finalità della donazione è per «il genio da vinci», lo stesso nickname dell’autore del blog:

Il profilo dell’utente «Ilgeniodavinci» che gestisce il blog «Matteo Salvini Premiere» su Blogspot.

L’utente «Ilgeniodavinci» riporta come ubicazione la città di Napoli e cercando su Facebook troviamo l’utente Criscuolo Raffaele, lo stesso nome presente per la donazione Paypal, che risulta essere di Pomigliano D’arco. Tra le sue condivisioni recenti troviamo un post della pagina Facebook «Con Salvini alle politiche 2019» del 12 agosto:

La condivisione sul profilo di Criscuolo Raffaele.

Criscuolo Raffaele risulta essere un personaggio pubblico. Oltre a gestire la sua pagina «Partito Noi» gestisce anche la sua personale «Criscuolo Raffaele».

La pagina Facebook «Criscuolo Raffaele».

Nella galleria fotografica della pagina troviamo le foto di Criscuolo Raffaele durante la campagna elettorale delle europee 2009 – anno di creazione della pagina – dove risultava candidato con la Lega Nord.

Le foto dei manifesti elettorali del 2009.

Le condivisioni

La pagina Facebook «Con Salvini alle politiche 2019» aveva condiviso il 28 luglio 2019 alle ore 13:55 un post pubblicato nel profilo privato di Criscuolo Raffaele alle ore 13:54, appena un minuto prima e il mese precedente al cambio del nome della pagina stessa.

Il post di Criscuolo Raffaele condiviso il 28 luglio 2019 sulla pagina Facebook pro Salvini.

Il 27 agosto 2018 la pagina Facebook pubblica di «Criscuolo Raffaele» aveva condiviso un’altra chiamata «Facciamo sentire la nostra vicinanza al Ministro Salvini»:

Due condivisioni della pagina «Criscuolo Raffaele», una per la pagina pro-Salvini e quella del canale Youtube «Vixtorio Novikos».

Le altre pagine

La pagina Facebook «Facciamo sentire la nostra vicinanza al Ministro Salvini» pubblica il 21 agosto 2019 l’immagine di Giuseppe Conte in versione Pinocchio alle ore 13:24.

Il post condiviso dalla pagina «Facciamo sentire la nostra vicinanza al Ministro Salvini» nello stesso orario della pagina «Con Salvini alle politiche 2019».

La stessa immagine è stata condivisa dalla pagina Facebook «Con Salvini alle politiche 2019» alle ore 13:24.

Il post della pagina «Con Salvini alle politiche 2019» condiviso da altre immediatamente dopo la sua pubblicazione.

Un minuto dopo il post era stato condiviso dalla pagina Facebook «Noi con Salvini Pomigliano D’arco».

La condivisione della pagina «Noi con Salvini Pomigliano D’arco» avvenuta un minuto dopo.

Nella pagina «Noi con Salvini Pomigliano D’arco», nella sezione informazioni, sono presenti l’email pubblica «[email protected]» presente anche nel blog «Matteo Salvini Premier» e il sito Novikos.com che al momento risulta non raggiungibile.

Le informazioni pubbliche della pagina «Noi con Salvini Pomigliano D’arco».

La pagina Facebook «Noi con Salvini Pomigliano D’Arco» condivide i post della pagina «Con Salvini alle politiche 2019» in tempi brevi – uno o due minuti – rispetto all’orario di pubblicazione.

Uno dei tanti post condivisi dalla pagina «Noi con Salvini Pomigliano D’Arco». Questo risale alle 00:28 del 20 agosto 2019, un minuto dopo la pubblicazione nella pagina «Con Salvini alle politiche 2019».

Il post con Giuseppe Conte in veste di Pinocchio risulta condiviso, un minuto dopo, nella pagina «Noi con Salvini Brusciano – Na»:

La condivisione alle ore 13:25 nella pagina Facebook «Noi con Salvini Brusciano – Na».

Anche la pagina «Candidati Lega politiche 2019», creata nel 2019 con il nome «Candidati Lega europee 2019 circoscrizione sud», condivide con velocità e costanza i contenuti della pagina «Con Salvini alle politiche 2019».

La condivisione nella pagina Facebook «Candidati Lega politiche 2019».

Novikos.com e «Victorio Novikos»

Nonostante risulti irraggiungibile il sito Novikos.com riscontriamo un profilo Linkedin «Victorio Novikos» con la foto di Criscuolo Raffaele.

Il profilo Linkedin di «Victorio Novikos» con la foto di Criscuolo Raffaele in bianco e nero.

L’account Linkedin «Raffaele Criscuolo», oltre a riportare la stessa foto profilo ma a colori, cita tra i progetti un videogioco chiamato «Skinny Sputnik» realizzato dalla Novikos Soft di cui si dichiara progettista.

L’account Linkedin «Raffaele Criscuolo» e la Novikos Soft.

Il nome «Victorio Novikos» è lo stesso del canale Youtube che viene promosso come personale nella pagina Facebook di «Criscuolo Raffaele».

Criscuolo condivide nella sua pagina Facebook il suo canale Youtube «Victorio Novikos».

Uno dei blog gestiti dall’autente «Ilgeniodavinci», chiamato «quaeram», riporta la stessa immagine di Leonardo con la scritta «Victorio Novikos Blog». Anche in questo caso il tasto per le donazioni Paypal rimanda allo stesso profilo del sito pro-Salvini.

Il blog «quaeram» con il nome «Victorio Novikos» e il tasto per le donazioni Paypal a Criscuolo.

Lo stesso sito è presente nella sezione informazioni della pagina Facebook di «Criscuolo Raffaele».

Il sito Novikos.com impostato nella pagina Faceboook di Crisciolo.

Tra le pagine troviamo anche «Leonardo TV» dello stesso Criscuolo condivisa dalla pagina Facebook «Cambiamo con Toti» creata il 10 agosto 2019.

La condivisione della pagina «Cambiamo con Toti» a favore di quella di Criscuolo chiamata «Leonardo TV».

La pagina Facebook di Criscuolo condivide spesso la pagina a favore di Toti, Meloni e Salvini assieme.

Le condivisioni della pagina Facebook di Criscuolo della pagina pro-Toti.

Un altro nome ancora

Uno dei nomi ricercati è Quaeram, lo stesso del blog su Blogspot gestito dallaccount «Ilgeniodavinci».

Il blog Quaeram.

Su Facebook è presente un utente chiamato «Raffaele Quaeram» che riporta le foto di Criscuolo.

Il profilo di «Raffaele Quaeram»

Un account che risulta condividere i contenuti delle pagine «Cambiamo con Toti» e «Con Salvini alle politiche 2019».

L’account di «Raffaele Quaeram» condivide i contenuti delle pagine «Cambiamo con Toti» e «Con Salvini alle politiche 2019».

Aggiornamento ore 20:16

Il post Facebook con la notizia falsa è stato rimosso.

Leggi anche: