Regionali in Calabria, Aiello sarà il candidato del Movimento 5 Stelle

Lo riferiscono fonti del M5s all’agenzia di stampa Ansa che assicurano che la candidatura di Aiello sarà ufficializzata a breve

È (quasi) ufficiale: Francesco Aiello è il candidato del Movimento 5 Stelle alla presidenza della Regione Calabria alle Regionali 2020. A riferirlo fonti del M5s all’agenzia di stampa Ansa che assicurano che la candidatura di Aiello sarà ufficializzata a breve.


Aiello è docente di politica economica all’Università della Calabria e fondatore del portale di economia “Open Calabria”. Il candidato non ha ancora confermato se accetta di correre o meno.

La decisione di candidare Aiello è arrivata dopo il voto su Rousseau con cui gli attivisti del M5s hanno deciso di far correre il Movimento alle prossime elezioni regionali che si terranno in Emilia Romagna e Calabria.

Subito dopo il voto, si è tornato a parlare all’interno del Movimento di possibili alleanze con il Pd, in particolare in Emilia Romagna dove la candidatura del M5s andrebbe a svantaggiare il candidato dem Bonaccini. Ma Luigi Di Maio, insieme ai coordinatori regionali, ha escluso l’ipotesi di alleanze con il Pd, aprendo solamente alle liste civiche.

«Il messaggio è: no tatticismi, no manovre di palazzo. Noi siamo il Movimento cinque stelle, ci presentiamo alle elezioni regionali ed evidentemente andiamo da soli in quelle regioni. Non è un voto di fiducia sul governo », ha detto il capo politico del Movimento.

Leggi anche: