Chef donne contro Vissani, la protesta nel calendario «We can do it». Il cuoco aveva detto: «Non ce la fanno fisicamente» – Le immagini

La fotogallery contiene ritratti ironici delle chef che danno prova della loro «forza fisica»: sollevano zucche, pentoloni, bambini, ceste piene di carciofi

«Eccoci, siamo qui». Le donne chef rispondono in coro allo chef Gianfranco Vissani che, intervistato durante la trasmissione Show Food, aveva detto «Io sono 50 anni che sono dentro le cucine e non capisco ancora le donne dove sono».


Lo chef argomentava spiegando che «quando fai la mantecazione ci vogliono le spalle. Io ho una brigata di trenta cuochi, ho otto donne e crollano tutte. Le donne non ce la fanno fisicamente».

Il calendario di Puntarella Rossa, sito che che si occupa di recensioni di cibo e di vino, reagisce a questa presa di posizione di Vissani che, secondo le protagoniste delle immagini, «umilia un’intera generazione di donne chef». La fotogallery contiene ritratti ironici delle chef che danno prova della loro «forza fisica»: sollevano zucche, pentoloni, bambini, ceste piene di carciofi.

Eleonora Marziali

Alle frasi di Vissani, che secondo Puntarella Rossa «non fanno ridere» e poi sono «un po’ a caso e mischiate con stereotipi», le donne rispondono: «We can do it!»

Leggi anche: