Mondiale per Club: il Flamengo manda a casa Giovinco. Ora tocca al Liverpool: i Reds si sdoppiano e le prendono…

Gabigol vola in finale. I Rossi del Merseyside travolti dall’Aston Villa in Coppa di Lega. Ma con le giovanili…

Tutto come previsto, anche se con un pizzico di pathos inaspettato. Il Flamengo batte 3-1 l’Al-Hilal ed è la prima finalista del Mondiale per Club. A Doha i brasiliani degli ‘ex italiani’ Gabigol e Gerson devono rincorrere: i sauditi di Sebastian Giovinco passano con Al-Dawsari al 18′, poi crollano nella ripresa. Il Flamengo pareggia con De Arrascaeta (46′) e negli ultimi minuti si prende la finale grazie al gol di Bruno Enrique (78′) e all’autorete di Albulayhi.

https://www.instagram.com/p/B6MDZ5hA6C4/

Il 21 dicembre la finale contro la vincente di Liverpool-Monterrey, gara che si gioca domani e si preannuncia a senso unico, anche se i Reds hanno dovuto lasciare per strada la Coppa di Lega. Proprio per il contemporaneo impegno nella Coppa del Mondo per Club, gli inglesi hanno spedito al Villa Park la la squadra B: una under 23 (ovviamente non guidata da Klopp, che era a vedere il Flamengo) surclassata 5-0 dall’Aston Villa, che si è così aggiudicata l’approdo alla semifinale di EFl Cup. E’ un paradosso, ma il Liverpool ha dovuto sacrificare una coppa per andare a caccia dell’altra, più prestigiosa. Contro il Monterrey dovrebbe essere una passeggiata: poi in finale, a meno di clamorosi colpi di scena, sarà faccia a faccia con Gabigol e compagni.

Foto di copertina Ansa