Stop alle chiamate dei call center anche sui cellulari (ma non da subito)

Il regolamento entrerà in vigore il primo dicembre del 2020

Dopo i numeri fissi e la posta cartacea, arriva lo stop anche per gli smartphone. L’obiettivo è quello di applicare il regolamento della Presidenza del Consiglio e del Ministero dello Sviluppo economico che approderà già venerdì al Consiglio dei ministri per l’esame preliminare. Lo anticipa Il Sole 24 Ore.

Si amplia, dunque, il campo di applicazione del Registro pubblico delle opposizioni.

Come non ricevere più telefonate indesiderate

Per non ricevere più telefonate indesiderate basterà iscriversi gratuitamente al Registro pubblico delle opposizioni. Come? Con apposito modulo elettronico sul sito web oppure tramite chiamata.

Ci vorrà comunque del tempo: non prima dell’1 dicembre 2020.

Leggi anche: