Coldiretti, premiato l’ingegno dei giovani imprenditori italiani

Grappoli d’uva maturati in mare, abiti che durano tutta la vita e la prima crema anticellulite a base di cipolle ramate di Montoro

Sono stati presentati i finalisti all’Oscar Green 2020 di Coldiretti e nel campionario delle innovazioni nate dall’ingegno dei giovani concorrenti al titolo verde, scelti dopo una lunga selezione territoriale tra migliaia di imprenditori, si possono trovare grappoli d’uva maturati in mare per accelerare il processo di fermentazione ed evitare l’uso dei solfiti, abiti che durano tutta la vita grazie ad antiche lavorazioni di lino e canapa e la prima crema anticellulite a base di cipolle ramate di Montoro dall’aroma dolce e fragrante.

Flavia, Giulia, Francesca, Massimiliano, Gianluca e tanti altri, i veri protagonisti italiani del Green Deal. Tante le storie vincenti, come quella dell’allevatore lucano Giovanni che ha inventato il collare hi-tech per le sue vacche podoliche, che possono brucare in tutta libertà perché la loro posizione è controllata in tempo reale.

Oppure al storia di Massimiliano, che ha trasformato la sua azienda umbra nell’antico west dove si allevano bisonti, animali preziosi per le pelli, la lana e le loro prelibate carni. In Abruzzo c’è Gianluca, che produce e vende in pieno centro a L’Aquila accessori uomo/donna nature colorandoli con lo zafferano. E se in Lombardia Leonardo ha creato “Arlecchino”, il primo formaggio di latte d’asina, in Calabria Pietro ha sperimentato il primo collare anti-lupo che, con un processore a ultrasuoni, li allontana dal gregge.

C’è poi Paola che ha cominciato a produrre il primo olio spalmabile da varietà resistenti alla Xylella, un primato assoluto nel mondo del food. Tra le proposte non mancano quelle a sfondo sociale, come quella di Luca che coltiva terreni confiscati alla mafia per convertirli in oasi di pace, ma anche quella di Sara nel Lazio dove disabilità e fragilità diventano potenzialità attraverso la terapia assistita con animali.

Immagine di copertina – giovanimpresa.coldiretti.it

Leggi anche: