Conte e il fedelissimo Moses: contatti Inter-Chelsea

Marotta si muove per l’esterno dei Blues, in prestito al Fenerbahce

Non solo Lukaku. L’Inter può portare un altro pretoriano alla corte di Antonio Conte per ampliare la rosa e provare a giocarsi fino alla fine lo scudetto con la Juventus. E’ Victor Moses, 29enne nigeriano del Chelsea, in prestito al Fenerbahce.

Il calciatore può arrivare in nerazzurro, ma serve un indennizzo da riconoscere ai Blues. Moses, 8 gol nelle due stagioni al Chelsea sotto la guida di Conte, è stato fondamentale nella prima stagione contiana dando un contributo efficacissimo alla vittoria della Premier League.

Da valutare, però, le sue condizioni fisiche. Non gioca con i turchi da fine novembre a causa di un guaio muscolare. L’Inter monitora, s’informa, tiene calda la pista. Young è arrivato, ma con le uscite di Lazaro e Politano (resta viva l’ipotesi Roma, ma senza Spinazzola nell’affare) Conte cerca un altro esterno affidabile a destra. E Moses gli ispira una certa fiducia

Foto di copertina Ansa