Germania, sparatoria a Rot am See: 6 morti

Il presunto killer è stato fermato dalla polizia

È stato fermato il presunto responsabile degli spari a Rot am See, nel Baden-Wuerttemberg, in Germania. Secondo l’emittente televisiva, nel bilancio della sparatoria ci sarebbero sei morti e alcuni feriti.

La sparatoria a è avvenuta in un edificio del piccolo centro da 5200 abitanti e dietro il fatto, stando alle prime verifiche degli inquirenti, vi sarebbe un dramma familiare. È quello che twitta la polizia di Aalen. Oltre all’uomo fermato, inoltre, non ci sarebbero altri sospettati.

Leggi anche: