Sicilia, scritte antisemite e una svastica su una sede scout di Noto

Ancora un attacco contro una sede scout in Sicilia

La Procura di Siracusa sta indagando su alcune scritte antisemite ed una svastica ritrovate sulle pareti di una sede scout a Noto, nel Siracusano. La scoperta è avvenuta questa mattina nel locale annesso all’ex chiesa di Sant’Agata.

Gli agenti del commissariato hanno acquisito le immagini delle telecamere di video sorveglianza della zona per individuare elementi utili. Seconda una prima ricostruzione, gli autori si sono introdotti nella sede e con lo spray hanno imbrattato le pareti.

Nelle scorse settimane erano state vandalizzate tre sedi di scout in Sicilia, tutte in strutture confiscate alla mafia. I casi erano avvenuti a Mineo, Marsala e Ramacca, senza che fossero mai rivendicati.

Leggi anche: