Regionali, Meloni esulta: «Fratelli d’Italia è l’unico vincitore di queste elezioni»

«Non esistono più le roccaforti, ogni territorio è espugnabile, tutto è contendibile», ha detto la leader del secondo partito di centrodestra d’Italia

«Fratelli d’Italia è l’unico vincitore di queste elezioni, sia in Calabria che in Emilia Romagna. Siamo l’unico partito che cresce in entrambe le regioni». Giorgia Meloni, leader di Fratelli d’Italia, ha commentato l’esito delle elezioni regionali in una conferenza stampa a Roma.

In Emilia Romagna, Fdi ha raggiunto l’8,59% (al secondo posto dopo la Lega, e con uno stacco di 6 punto da Forza Italia, ferma al 2,56%), mentre in Calabria ha ottenuto il 10,82%, sotto Forza Italia al 12,44%) e la Lega (12,26%).

«Confidiamo di fare la differenza anche per le prossime regioni che vanno al voto», ha aggiunto. Oltre all’Emilia Romagna e alla Calabria, nel 2020 si voterà in Campania, Liguria, Marche, Puglia, Toscana e Veneto.

«Abbiamo corso per vincere, non ce l’abbiamo fatta ma siamo molto soddisfatti», ha continuato Meloni. «La vittoria sarebbe stata una cosa epocale ma penso che anche aver tenuto tutti col fiato sospeso fino a tardi segni la fine di un’epoca. Non esistono più le roccaforti, ogni territorio è espugnabile, tutto è contendibile».

Leggi anche:

Ultimi aggiornamenti: