Sondaggi, Lega in calo, cresce Fratelli d’Italia. Conte primo nella fiducia e Meloni supera di tre punti Salvini

L’ultimo sondaggio Ixè realizzato per Cartabianca vede quasi tutti i partiti in calo nelle intenzioni di voto

La Lega rimane il primo partito in Italia, ma cala di mezzo punto percentuale e si allontana dal 30%, piazzandosi a 28,2%. Lo rivela l’ultimo sondaggio Ixè realizzato per Cartabianca, il primo diffuso dopo le elezioni regionali in Emilia-Romagna.

Nelle intenzioni di voto i principali partiti sono quasi tutti in calo, compreso il M5s che perde 0,2 punti percentuali e si ferma al 15,9%. Perdono anche Italia Viva (3,6%) e Forza Italia (6,0%), rispettivamente lo 0,3% e lo 0,4%. Sale, anche se di poco, il Pd (20%), cresce invece di 0,7 punti percentuali Fratelli d’Italia che si piazza al 12%.

Per quanto riguarda la fiducia, Conte rimane primo con il 40%. Seconda Giorgia Meloni con il 35%, che supera Matteo Salvini di 3 punti. Renzi è ultimo con il 13%, preceduto da Silvio Berlusconi che cresce e si piazza al 20%.

Leggi anche: