Coronavirus, salgono a 70 i contagi sulla nave Diamond princess: 6 nuovi casi. A bordo 35 italiani

Sono 6 i nuovi casi di Coronavirus rilevati sulla Diamond Princess, la nave da crociera attraccata oggi nel porto di Yokohama in Giappone: i contagi, riportano i media nipponici, sono saliti a 70. A bordo ci sono ancora quasi 3.700 persone, tra cui 35 italiani, di cui 25 membri dell’ equipaggio, incluso il comandante Gennaro Arma.

Oltre agli italiani, ci sono 1.281 giapponesi, 428 americani e altri cittadini di 54 diverse nazionalità. La quarantena durerà almeno fino al 19 febbraio. Finora, sono state esaminate oltre 300 persone a bordo, comprese quelle che avevano avuto stretti contatti con l’ex passeggero ammalato e altre persone che presentavano potenziali sintomi.

Il 7 febbraio alcuni dei contagiati hanno lasciato la Princess Diamond, accompagnati in ambulanza nelle strutture per la cura. Gli altri, raccontano alcuni testimoni, non hanno il permesso nemmeno di stare sul ponte della nave. Sono rinchiusi nelle loro stanze mentre il personale distribuisce le mascherine arrivate.

I tweet dei passeggeri a bordo della Diamond Princess

I passeggeri hanno cominciato a postare sui social media gli annunci del comandante sulla quarantena, compresi quelli sui kit medici disponibili, il bollettino dei malati e le persone sbarcate. Ma anche video e foto di come stanno passando i loro giorni in quarantena.

Leggi anche: