Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

Il video del cinese che mangia un topo morto e crudo davanti alla telecamera. Abitudine cinese? No!

Un video provocatorio viene usato per attribuire ai cinesi un tipo di alimentazione

Il 21 febbraio 2020 l’account Twitter @tweetnewsit pubblica il video di un cinese intento a mangiare la testa di un topo morto davanti alla telecamera commentandolo così: «Se i cinesi continuano con questa alimentazione, ci saranno sempre queste epidemie catastrofiche! #Coronavirus #coronavirusitalIa».

Secondo il gestore dell’account Twitter il video dimostrerebbe che i cinesi seguirebbero questo genere di alimentazione, ma ciò non risulta. Anzi, il video è stato commentato come disgustoso dagli stessi cinesi e bisognerebbe informare anche sul personaggio ripreso nel video.

Il provocatore

Il ragazzo nel video, che si fa chiamare “Crazy Ouba”, è noto in Cina per essere una sorta di burlone e troll. Nel suo account Weibo troviamo alcuni video dove mostra le sue interpretazioni, come quella dove si finge un assassino per fare uno scherzo a un’altra persona:

In un articolo del 2018 del sito Sina.com.hk si riporta il disgustoso gesto del ragazzo, ricordando che lo stesso aveva diffuso altri video dove beveva il detersivo o mangiava uova di scarafaggio per attirare l’attenzione del pubblico. Il video viene definito “disgustoso” da cinesi e non solo, come possiamo vedere dall’articolo del sito News.ltn.com.tw e nei commenti della condivisione Facebook della pagina Etoday.

Conclusione

Il video non dimostra che il mangiare topi morti e crudi sia un’abitudine alimentare cinese. Il ragazzo del video è solito a mettersi in mostra con gesti eclatanti per ottenere reazioni di disgusto e stupore da parte degli utenti.

Continua a leggere su Open

Leggi anche: