Sondaggi, Openmedia della settimana: la Lega torna in pista ai danni di FdI, ancora giù il Pd

OpenMedia è la media aritmetica settimanale dei sondaggi sulle intenzioni di voto degli italiani in esclusiva per Open. Concorrono alla media tutti i sondaggi pubblicati dai maggiori istituti demoscopici nella settimana appena conclusa

Settimana dal 7/6 al 13/06/2020

Fratelli d’Italia subisce un contraccolpo a favore della Lega, mentre il Pd continua a calare. Sono questi i due fatti importanti della settimana per quanto riguarda la media dei sondaggi. Complice l’ottimo 28% assegnatogli da Noto Sondaggi, il primo partito d’Italia guadagna mezzo punto e si porta al 26,7%. È la seconda settimana consecutiva di crescita.

A farne le spese è l’alleato FdI che perde quasi un punto (-0,7) e scende al 14,3%, allontanandosi così dalla terza piazza, ora saldamente nelle mani del M5s. I grillini infatti salgono al 15,8% (+0,3).

Niente da fare invece per il Partito Democratico, ancora in trend negativo. Mezzo punto in meno fino alla soglia del 20% ma con ben tre rilevazioni che lo danno al di sotto (19,1% per Swg, 19,5% per Noto, 19,8% per Tecnè).

Stabili Forza Italia al 7% (8,4% per Tecnè) e Italia Viva al 3,2% (tornata nuovamente al 5% per Emg). Azione di Carlo Calenda al 2,7% (per quattro istituti su sei è al 3%) supera LaSinistra/LeU al 2,6%. Chiudono i Verdi all’1,8% e +Europa all’1,5%

(Istituti considerati: Swg, Ixè, Bidimedia, Tecnè, Emg, Noto)

Leggi anche: