MONDO :

California, per la polizia Naya Rivera è “presunta morta” – il video

L’attrice aveva noleggiato una barca con suo figlio di 4 anni, che dopo qualche ora è stato ritrovato solo a largo

L’attrice Naya Rivera e’ “presunta morta”. Lo ha annunciato la polizia dopo la scomparsa della star di Glee in un lago artificiale non lontano da Los Angeles. Le autorità hanno fatto sapere che non si parla più di soccorsi ma di recupero del corpo della donna. L’attrice è scomparsa durante una gita in barca sul lago Piru in California. Il timore delle autorità è che sia annegata. Come riporta Reuters, c’è stata una vasta operazione di ricerca da parte dell’ufficio dello sceriffo della Contea di Ventura con l’aiuto di elicotteri e sommozzatori.

Ieri la 33enne aveva noleggiato una barca con suo figlio di quattro anni. Dopo circa tre ore, un’altra barca ha intercettato quella di Rivera con a bordo solo il bambino, che stava dormendo. Il piccolo ha spiegato alle autorità che aveva fatto un bagno con sua madre, che però non è più risalita a bordo.

Leggi anche: