MONDO :

California, enorme incendio a est di Los Angeles, 8mila in fuga: «Le fiamme sono fuori controllo» – Le immagini

Le foto mostrano le proporzioni del disastro. Intanto, gli sfollati sono stati trasferiti in alcuni centri di accoglienza allestiti negli hotel locali e nelle scuole

La Cherry Valley di Los Angeles sta bruciando ormai da due giorni e le immagini che arrivano dalla zona est della metropoli californiana mostrano un panorama infernale. Dalle 17 ora locale di venerdì 31 luglio, sono andati persi circa 12mila acri di vegetazione a causa delle alte fiamme, dicono i vigili del fuoco della contea di Riverside, ancora «fuori controllo».

Sono più di 7.800 le persone evacuate a causa dell’incendio. Sono stati allestiti all’interno di hotel locali nella Beaumont High School centri di accoglienza per i cittadini che hanno dovuto abbandonare le proprie abitazioni. In queste strutture, stando a quanto dichiarato dal portavoce dei vigili del fuoco Rob Roseen, sono applicati tutti i protocolli per evitare il contagio da Coronavirus: screening della temperatura all’ingresso, obbligo di mascherine e distanziamento sociale.

Leggi anche: